VILLASOR:Troppo grassa rimane incastrata nel bagno del treno

Troppi chili per la porta del bagno del treno. E’ finita così con l’intervento dei pompieri la disavventura di una giovane di Oristano in viaggio verso Cagliari. La donna, 150 chili di stazza, si è alzata dal suo posto mentre il treno era fermo a Villasor per recarsi in bagno durante un attacco di diarrea . Non vedendola tornare, l’amica è andata a controllare cosa fosse successo, trovandola incastrata nella toilette tutta defecata sopra. Per liberarla sono intervenuti i pompieri.
Un bagno in buona parte da rimettere a posto, tanto spavento per i familiari, qualche risata da parte degli esterrefatti presenti ma, per fortuna, nessuna spiacevole conseguenza per la malcapitata  che a furia di wurstel, crauti e birra  (la sua passione più grande)è lievitata sino alla soglia dei venerandi 150 chili, decisamente troppi per il piccolo ingresso del bagno del treno.Per liberarla sono dovuti intervenire i vigili del fuoco: un lavoro durato un’ora, con manovre da veri e propri contorsionisti. Alla fine, però, al di là di qualche problema di respirazione per la scomoda posizione, i sanitari del 118 le hanno dovuto somministrare un po’ di ossigeno, per la donna non ci sono state conseguenze negative.VILLASOR:Troppo grassa rimane incastrata nel bagno del treno

 

Fonte: VILLASOR:Troppo grassa rimane incastrata nel bagno del treno su Ultim’Ora Flash

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su