CAGLIARI:mangia tutti i giorni all’Opera Buon Pastore, ma in tasca ha un Iphone 6

Gli effetti della recessione economica si sentono, aumenta il numero delle famiglie che non ce la fanno ad arrivare a fine mese e chiedono aiuti (in denaro o alimentari) alla Caritas. . I motivi vanno dalla cassa integrazione all’aumento dei mutui per la casa. Paradossalmente i pensionati, abituati a sacrifici, si arrangiano meglio delle famiglie. Conferme anche dai negozianti: “la gente acquista solo lo stretto necessario e noi andiamo avanti grazie alle offerte speciali”.C’è anche qualcuno che rinuncia a mangiare pur di avere l’ultimo Iphone, così ci segnalano i testimoni che quotidianamente vedono un giovane sulla quarantina, ben vestito, che si reca tutti i giorni all’ora di pranzo all’Opera Buon Pastore di Cagliari per poter mangiare gratis. Sin qui nulla di strano se non fosse che in tasca possiede un Iphone 6 e che ogni tanto porta fuori dalla tasca per rispondere a chiamate e mandare messaggi.CAGLIARI:mangia tutti i giorni all’Opera Buon Pastore, ma in tasca ha un Iphone 6

Fonte: CAGLIARI:mangia tutti i giorni all’Opera Buon Pastore, ma in tasca ha un Iphone 6 su Ultim’Ora Flash

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su