CAGLIARI:chiede all’istruttrice di zumba di mettere un disco di Mika, lei risponde “Minka tua” rissa in palestra

Due persone sono venute alle mani per futili motivi in una palestra: l’arrivo degli agenti li ha tranquillizzati.E’ dovuta intervenire la Polizia per sedare la rissa che ha visto protagoniste un’istruttrice di zumba di 36 anni e un’allieva di 28.L’episodio si è verificato l’altra sera in una nota palestra di Cagliari. Le signore, già conoscenti perché amiche hanno cominciato il diverbio nella sala di zumba, dove si allenano due – tre volte a settimana insieme ad altre persone. Le due amiche – nemiche si frequentavano, uscivano insieme con i rispettivi mariti. All’origine della lite pare sia stata una risposta non gradita da parte dell’istruttrice alla giovane.Secondo le testimonianze sembra che la più giovane abbia chiesto all’istruttrice se fosse possibile mettere un disco di Mika per l’allenamento, ma quando l’istruttrice si è girata e le ha risposto “minka tua” è scoppiato un putiferio.  La prima a scattare sarebbe stata la più piccola. La donna avrebbe aggredito prima verbalmente l’amica e poi l’avrebbe scaraventata a terra colpendola con calci e pugni. L’aggressione pare sia stata molto violenta. A bloccare le due sarebbero state altre donne presenti in quel momento negli spogliatoi. Sono dovuti intervenire anche i gestori della palestra che hanno chiamato immediatamente un’ambulanza. La donna ferita è stata trasportata in ospedale dove è stata medicata per le ferite riportate. Intanto, dopo l’episodio nessuna delle due ha voluto sporgere querela. Però la direzione ha intenzione di prendere provvedimenti nei loro riguardi.

image

Fonte: CAGLIARI:chiede all’istruttrice di zumba di mettere un disco di Mika, lei risponde “Minka tua” rissa in palestra su Ultim’Ora Flash