CAGLIARI: acquistavano Champagne Dom Perignon in discoteca per farsi fotografare, ma all’interno c’era spumantino da 99 centesimi.

Avevano acquistato in passato bottiglie di pregiatissimo Champagne Dom Perignon e una volta consumate le bottiglie avevano deciso di conservarle vuote.Motivo? semplice, venivano nuovamente riempite con dello spumante acquistato a 0,99 centesimi da Eurospin.Questa la scoperta nel retro del banco bar di una nota discoteca Cagliaritana. Sono state ritrovate centinaia di bottiglie vuote di spumante acquistate a 0,99 centesimi. Il gioco era semplice, quando qualcuno ordinava dello Champagne lo spumantino veniva aperto , travasato e consegnato nei tavolini del privè. Nessuno prima si era accorto di nulla, clienti ignari che si facevano fotografare con la bottiglia in vista e il bicchiere pieno in mano. Un giro d’affari milionario , un gioco che va avanti da anni, confessa un barman che ha lavorato per il locale in nero in attesa di retribuzione. Multa salatissima per i gestori del locale.CAGLIARI: acquistavano Champagne Dom Perignon in discoteca per farsi fotografare, ma all’interno c’era spumantino da 99 centesimi.

Fonte: CAGLIARI: acquistavano Champagne Dom Perignon in discoteca per farsi fotografare, ma all’interno c’era spumantino da 99 centesimi. su Ultim’Ora Flash

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su