ARBUS:fanno sesso in campagna giù dall’auto, aggrediti e feriti da 6 cani

Avevano deciso di scendere dall’auto per il troppo caldo e di proseguire lo scambio di effusioni in aperta campagna.

Una giovane coppia è stata aggredita da un branco di cani maremmani mentre stava facendo sesso. Il fatto è avvenuto giovedì notte e la notizia è riportata dal sito Ultimo’ora Flash, che ha raccolto la testimonianza dei due giovani. In particolare il ragazzo ha subito una serie di ferite alle gambe,e al pene provocate dai morsi dei cani.
I due, secondo quanto raccontato, stavano praticando del sesso poco distanti dall’auto ,appoggiati in un albero. Sulla strada c’è un cartello che segnala la presenza di cani sciolti per proteggere i greggi di pecore, ma i giovani forse per il troppo calore in corpo non hanno badato al segnale di pericolo.  Un branco di 5 o 6 grossi cani maremmani si è avventato sui due, accanendosi in particolare sul ragazzo, nel frattempo caduto a terra. Solo l’intervento del proprietario dei cani ha evitato che la situazione degenerasse ancora. Al pronto soccorso i due sono stati medicati con dieci giorni di prognosi. Secondo quanto riportato nell’articolo, sarebbe il quarto episodio di aggressione capitato nello stesso punto.arbusintro_d0

Fonte: ARBUS:fanno sesso in campagna giù dall’auto, aggrediti e feriti da 6 cani su Ultim’Ora Flash