La Valpolcevera diventa un carcere di massima sicurezza: “Da lì impossibile fuggire”

La contingente situazione che sta vivendo Genova ha portato a grandi cambiamenti, specialmente per quanto riguarda la Valpolcevera.

Sta per essere avviato un progetto sperimentale del Ministero della Giustizia che mira a liberare spazi nelle case di detenzione, ormai al collasso. Dal prossimo 1° ottobre alcune centinaia di detenuti a bassa pericolosità verranno trasferiti dai rispettivi carceri fino in Valle.

“E’ una soluzione che accontenta tutti – spiegano dal Ministero – i nostri carceri saranno più umani e la sicurezza della popolazione è comunque garantita dal fatto che dalla Valpolcevera è impossibile uscire”.

Fonte: Superbamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *