Luigi Di Maio, l’Ispi, la Trilateral e il boomerang del complottismo a 5 stelle

Prima si sottolinea che il Movimento 5 Stelle è troppo barricadero e poco istituzionale. Poi si stigmatizza chi nello stesso movimento lavora per una prospettiva di governo, dunque non più e non solo movimentista.

Fonte: Luigi Di Maio, l’Ispi, la Trilateral e il boomerang del complottismo a 5 stelle