Davanti le telecamere del mondo intero, Raul Castro umilia Obama impedendo di compiere il gesto “della zampa sulla spalla”.

In una conferenza stampa poche ore fa a L’Avana – 21 marzo  – in occasione della prima visita di un presidente degli Stati Uniti dopo 88 anni, il presidente Barack Obama ha cercato di ripetere il suo gesto imperialista provando a “mettere la zampa” sul presidente cubano.

Fonte: Davanti le telecamere del mondo intero, Raul Castro umilia Obama impedendo di compiere il gesto “della zampa sulla spalla”.