Un uomo cade addormentato sul lavoro, successivamente si trasforma in in una sensazione virale di Photoshop

C’è una ragione che non lavoro in un ufficio ed è il più definitivamente perché sono stato narcoleptic limite dal 2007 quando quasi sono morto di mono. Il mio letto è il mio santuario ed il mio computer è la mia finestra nel mondo.

Fonte: Un uomo cade addormentato sul lavoro, successivamente si trasforma in in una sensazione virale di Photoshop