TERRORE IN VATICANO:MILITANTI DELL’ISIS DETURPANO CAPPELLA SISTINA

TERRORE IN VATICANO:MILITANTI DELLISIS DETURPANO CAPPELLA SISTINAROMA: Violando i sistemi di sicurezza della città del Vaticano un gruppo di militanti dell’Isis travestiti da turisti, è riuscito ad entrare nella Cappella Sistina sfregiando il capolavoro di Michelangelo "la Creazione di Adamo". Il fatto è accaduto durante la notte, mentre le milizie del Vaticano stavano effettuando il cambio di guardia. La scritta fatta con la tipica bomboletta di vernice spray usata dai graffitari, riporta la scritta in arabo antico "Allāhu Akbar". Questo, secondo i servizi segreti americani rappresenta un chiaro segnale di sfida al mondo occidentale, dopo la provocazione di qualche giorno fa, dove in una foto comparsa in rete, veniva mostrata la bandiera nera dell’Isis che sventolava sull’obelisco in Piazza San Pietro.
Secondo il sovraintendente dei Beni Vaticani, Don Saylor Markincus, il graffito sarà rimosso a breve, ma rimane lo sfregio fatto all’intero mondo occidentale.
 

Fonte: TERRORE IN VATICANO:MILITANTI DELL’ISIS DETURPANO CAPPELLA SISTINA su Notizie Pericolose

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su