ROMA VIOLENTA: CLANDESTINI ARABI GLI OCCUPANO CASA E TENTANO DI UCCIDERLO..

ROMA VIOLENTA: CLANDESTINI ARABI GLI OCCUPANO CASA E TENTANO DI UCCIDERLO..
Ha cercato di far uscire alcune persone che erano entrate abusivamente nel suo alloggio popolare ma è stato gambizzato. E’ successo ieri a Tor Bella Monaca, periferia est di Roma.

L’uomo gambizzato è stato subito trasportato nel vicino Policlinico Tor Vergata. Ferito col calcio della pistola anche il figlio dell’uomo gambizzato. L’immobile era stato occupato da due donne arabe che hanno approfittato dell’assenza della famiglia italiana assegnataria dell’alloggio. Una di esse ha chiamato il marito che, una volta entrato nell’appartamento, ha sparato alle gambe dell’uomo un 45enne. Il proiettile è entrato e poi uscito dalla gamba. I tre arabi sono subito fuggiti ed ora sono ricercati.
 

Fonte: ROMA VIOLENTA: CLANDESTINI ARABI GLI OCCUPANO CASA E TENTANO DI UCCIDERLO.. su Notizie Pericolose

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su