RAGAZZA PRESA A PUGNI DA IMMIGRATO MUSULMANO PERCHE’ INDOSSAVA UN CROCIFISSO

RAGAZZA PRESA A PUGNI DA IMMIGRATO MUSULMANO PERCHE INDOSSAVA UN CROCIFISSOUn immigrato ha attaccato una dodicenne italiana in una scuola di Terni perché indossava un crocifisso in una catena al collo, come ha detto la polizia.
Il ragazzo ha preso a pugni la ragazza violentemente alla schiena all’ingresso di una scuola media nella città di Terni e la madre della ragazza ha afferrato il ragazzo, che in seguito ha detto alla polizia di aver attaccato la ragazza perché indossava un crocifisso e cristiana.
Il ragazzo aveva preso di mira la ragazza già da 3 settimane: aveva iniziato ad insultarla e prendersela con lei in altri modi solo perché indossava il crocifisso ed era pronta alla cresima, hanno detto le fonti.

Fonte: RAGAZZA PRESA A PUGNI DA IMMIGRATO MUSULMANO PERCHE’ INDOSSAVA UN CROCIFISSO su Notizie Pericolose