PESCATO GAMBERO GIGANTE IN CALABRIA. DECINE DI INTOSSICATI

PESCATO GAMBERO GIGANTE IN CALABRIA. DECINE DI INTOSSICATI
Rocco T. prima della grigliata e del ricovero

Un esemplare di gambero dalle dimensioni spropositate è stato pescato a Paola, i pescatori lo hanno fotografato e poi cucinato a riva.

Gambero gigante pescato nelle acque della Calabria – Incredibile quanto accaduto nelle acque di Paola in Calabria, dove una coppia di pescatori si è imbattuta in un esemplare di gambero gigante. Il gambero dalle dimensioni nettamente superiori a quelle tipiche di questo crostaceo, è stato pescato per caso dai due pescatori rimasti letteralmente a bocca aperta quando si sono ritrovati sull’imbarcazione un Gambero Golia della lunghezza di ben 135 centimetri e del peso di oltre 40 kg. Dopo averlo fotografato, a testimonianza del ritrovamento, i due lo hanno portato a riva e mangiato crudo con sale e limone insieme ad amici e parenti. Alcune delle persone accorse alla mangiata sono state ricoverate nel vicino Ospedale per intossicazione da mercurio. Secondo i biologi le spropositate dimensioni del crostaceo sono da attribuirsi al continuo contatto con agenti chimici, che sono state la causa dell’intossicazione di massa.

Fonte: PESCATO GAMBERO GIGANTE IN CALABRIA. DECINE DI INTOSSICATI su Notizie Pericolose

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su