IL PONTE MORANDI E’ STATO FATTO BRILLARE. ECCO LA VERITA’

Comincia già a girare il sospetto che il Ponte Morandi  sia crollato perché qualcosa, forse un fulmine o i servizi segreti o gli Illuminati, ha fatto esplodere le cariche esplosive piazzate in appositi alloggiamenti a causa del fatto che quando è stato costruito c’era ancora la Guerra Fredda  e molti ponti italiani erano minati per farli saltare in caso di invasione militare.
La notizia viene supportata da una serie di osservazioni da parte di varie persone riguardo il taglio netto  che si nota nelle strutture di cemento là dove è crollato il tratto che ha ucciso decine di persone: un taglio come se ci fossero state delle apposite cariche esplosive. C’è anche chi sostiene di avere notato nelle foto moncherini di acciaio fuso, proprio come se a fonderlo sia stato il calore dell’esplosione in questione. Non manca neppure chi riporta testimonianze di gente che dice di avere visto prima un lampo, come di un fulmine, e poi di avere udito delle esplosioni seguite dal crollo della campata.


Fonte: IL PONTE MORANDI E’ STATO FATTO BRILLARE. ECCO LA VERITA’ su Notizie Pericolose