ECCO I POSSIBILI MINISTRI DI COTTARELLI: DALLA SEVERINO A CANTONE, DALLA BOSCHI AD AMATO

Dopo che Giuseppe Conte ha rimesso l’incarico di formare il Governo, è comparso subito un altro nome: l’economista Carlo Cottarelli che ha già accettato l’incarico proposto dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella . Il suo dovrebbe essere un "governo di servizio" o meglio conosciuto come governo tecnico, ma dovrà comunque ricercare personalità autorevoli e prestigiose per dare credibilità ad un esecutivo che potrebbe avere forti difficoltà ad essere approvato in Parlamento. Nel frattempo sono emersi alcuni nomi di possibili ministri.
Il primo parrebbe essere Raffaele Cantone emerso all’opinione pubblica per aver trattato il tema mazzette e appalti corrotti al comune di Roma.
Il secondo nome sembrerebbe Maria Elena Boschi, voluta fortemente dalle lobby bancaria, personaggio di spicco della corte di Renzi.
Il terzo nome sarebbe quello di Paola Severino, già ministro della giustizia durante il governo Monti dal 2011 al 2013, di cui è molto amica e consigliera.
Il quarto nome dovrebbe essere quello di Giuliano Amato, già più volte Presidente del Consiglio, nonchè europeista convinto.
Il quinto nome è quello di Alessandro Pajno, anch’egli giurista e palermitano. Al momento è presidente del Consiglio di Stato e amico di Mattarella.

Fonte: ECCO I POSSIBILI MINISTRI DI COTTARELLI: DALLA SEVERINO A CANTONE, DALLA BOSCHI AD AMATO su Notizie Pericolose