Veterinario obiettore rifiuta di curare lumachina: “Non aiuto figli di coppie ermafrodite”

Stellavillone (OT) – Se la piccola Boldra Laurini avesse avuto qualche anno in più, il poster affisso in sala d’attesa, che rappresentava quell’omone con la barba, gli occhiali e il panama, mollemente seduto su un malcapitato panda amante delle arti marziali e impegnato a brandire una croce su cui spiccava un Cristo tale e quale al campione di Texas Hold’em Max Pescatori, inneggiando alla famiglia tradizionale, composta da un gatto di 12 kg. e da una micia sottomessa, le avrebbe sicuramente suggerito che quello studio veterinario non era il più indicato in cui portare Ziggy, la sua amata lumachina colpita […]

Fonte: Veterinario obiettore rifiuta di curare lumachina: “Non aiuto figli di coppie ermafrodite” su Lercio.it