Thom Yorke shock: “Sto pensando seriamente di lavarmi i capelli”

Oxford – La notizia è arrivata all’improvviso e ha letteralmente scioccato la fan base dei Radiohead: il leader Thom Yorke sarebbe in procinto di lavarsi i capelli. Per questo motivo avrebbe messo in pausa tutti i suoi progetti: il tour sudamericano con i Radiohead, la colonna sonora di Suspiria e il salvataggio del pianeta Terra.

Lontani i tempi di The Bends, quando cantava “I need to wash myself again to hide all the dirt and paine anche quelli di No Surprises, quando infilava la testa con disinvoltura in un casco pieno d’acqua, Thom Yorke, da un certo momento in poi, non ha più avuto un buon rapporto con l’acqua e con i detergenti. Il suo ultimo shampoo risale al 1998. Di quella esperienza, terribilmente negativa, si trovano tracce in molta parte della produzione dell’artista. Nel testo di Pyramid Song, per esempio, viene descritta la sua ultima immersione in una vasca da bagno:

“I jumped in the river, what did I see?
Black-eyed angels swam with me”

Non mancano i versi struggenti come questo passaggio di I Might Be Wrong in cui Thom Yorke parla con i suoi capelli, invitandoli a fare un altro tentativo, cercando di rassicurarli, e di rassicurare se stesso:

“Let’s go down the waterfall
Have ourselves a good time
It’s nothing at all
Never look back”

Per poi autoconvincersi, anni dopo, che fosse sufficiente andare a dormire per restare puliti:

“I’m going to sleep
And let this wash all over me”

Ma nel ventennale dell’ultimo shampoo qualcosa è cambiato. Molti attribuiscono alla sua nuova compagna, la siciliana Dajana Roncione, la svolta igienista di Thom Yorke. Voci vicine al cantante riferiscono di un episodio in cui la Roncione, dopo aver passato una mano tra i capelli del suo compagno, avrebbe esclamato: “Minchia Thom, cu st’ogghiu ci pozzu friiri l’arancine” (“Accidenti Thom, con quest’olio potrei friggerci le arancine”) minacciando di riportare le sue tette a Palermo se non avesse fatto qualcosa.

Thom Yorke shock: “Sto pensando seriamente di lavarmi i capelli”

Nella foto Dajana Roncione mentre convince a lavarsi i capelli perfino il commissario Montalbano

Da qui la decisione scioccante di lavarsi i capelli per la prima volta in questo millennio, annunciata via Twitter con la frase “Ci sto pensando seriamente. Ps Vaffanculo Donald Trump”.

Thom Yorke shock: “Sto pensando seriamente di lavarmi i capelli”

Naturalmente, trattandosi di Thom Yorke, la cosa non può svolgersi in bagno come tutti, ma verrà organizzata un’esibizione live, con tanto di scenografia e ospiti internazionali.

L’evento è stato annunciato con il solito stile Radiohead, cioè disseminando indizi per i fan: per prima cosa la home page del sito della band è progressivamente scomparsa, lasciando al suo posto un’immagine dell’orsetto dei Radiohead con la schiuma in testa, poi ad alcuni fortunati fan iscritti al sito sono state recapitate delle bustine contenenti la forfora di Thom Yorke. A quel punto l’eccitazione è salita alle stelle. È iniziata la caccia ai biglietti. Warren Lain ha annunciato che sul suo canale Youtube spiegherà come lavarsi i capelli proprio come Thom Yorke. I rumours si sono diffusi incontrollati fino a ipotizzare un imminente Radio Shampoo Tour mondiale.

Invece sembra che sarà un evento unico – e per pochi fortunati – che si svolgerà nel Teatro Antico di Arles, in Francia, la primavera prossima.

Ad aprire la serata saranno i Rajasthan Express, che si esibiranno in una doccia di gruppo con acqua del Gange. Poi sarà la volta dell’italiano Calcutta che incanterà il pubblico internazionale esibendosi in un bidè, pratica che da sempre affascina i non italiani. Quindi l’evento principale.

Ad accompagnare Thom Yorke naturalmente saranno i Radiohead. Ed O’Brien si occuperà di agitare lo shampoo prima dell’uso e di sorridere al pubblico; Colin Greenwood di preparare il balsamo; Jonny Greenwood manovrerà rubinetti, asciugacapelli, pettini, spazzole, e penserà a come inserire degli archi in tutto questo. Escluso dall’evento – per ovvie ragioni – Philip Selway, sostituito da una non meglio precisata Shampoo Machine.

Thom Yorke shock: “Sto pensando seriamente di lavarmi i capelli”

Nella foto Philip Selway apprende che non farà parte dell’evento perché calvo

Thom Yorke shock: “Sto pensando seriamente di lavarmi i capelli”

Nella foto Jonny Greenwood mentre riflette su come si laverebbe i capelli Penderecki

Thom Yorke shock: “Sto pensando seriamente di lavarmi i capelli”

Ed O’Brien agita lo shampoo durante le prove

Ecco la setlist dell’evento in esclusiva:

1. Intro: Scioglimento dello chignon di Thom Yorke

2. Lettura dell’etichetta dello shampoo con voce da androide

3. Shampoo (prima passata)

4. Risciacquo

5. Shampoo (seconda passata)

6. Risciacquo #2 (con ondes Martenot)

7. Ballo frenetico e scoordinato a casaccio

8. Balsamo

9. Risciacquo #3 (“Faster Jonny!”)

Encore 1

10. Asciugatura

Encore 2

11. Bodysnatchers

Dunque non resta che attendere ancora pochi mesi per assistere allo spettacolo dell’anno, anche se nemmeno in questa occasione sono mancate le polemiche: Fox News, nell’annunciare l’evento, ha sottolineato che “Chris Martin si lava i capelli molto spesso, addirittura tutti i giorni. Ancora una volta, quindi, i Radiohead hanno copiato dai Coldplay”.

Eddie Settembrini

(Un ringraziamento a Giuseppe Coppola per l’aiuto con la frase in siciliano)

Fonte: Thom Yorke shock: “Sto pensando seriamente di lavarmi i capelli” sul magazine satirico Lercio.it

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su