Lunghe code ai seggi, Viminale: “Gli ultimi della fila saranno considerati italiani all’estero”

Lunghe code ai seggi, Viminale: “Gli ultimi della fila saranno considerati italiani all’estero”

Lunghe code ai seggi, Viminale: “Gli ultimi della fila saranno considerati italiani all’estero”


Eddie Settembrini




Fonte: Lunghe code ai seggi, Viminale: “Gli ultimi della fila saranno considerati italiani all’estero” sul magazine satirico Lercio.it

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su