Diaz. Agente confessa torture ma non era in servizio: “Ho mentito perché ambivo alla promozione”

Fabio Corigliano

Fonte: Diaz. Agente confessa torture ma non era in servizio: “Ho mentito perché ambivo alla promozione” su Lercio.it

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su