Afghanistan. Mattel lancia: Barbie mina anti-uomo

EL SEGUNDO (California) – Barbie cambia look ed è pronta a una vera e propria rivoluzione culturale, a partire dalla sua ‘forma fisica’. La Mattel ha infatti annunciato che la bambola più famosa del mondo per il mercato dell’Afghanistan, che insieme a Cambogia e Myanmar, grazie anche all’eccellenza della produzione italiana, è il paese con il più alto numero di vittime da mine anti-uomo, sarà realizzata in tre nuove versioni, con un numero di gambe più vicino a quello della realtà locale. ‘Maldestra’, ‘Curiosa’ e ‘Sfortunata’ sono i tre modelli già disponibili sul sito di Mattel, che ci abitueremo presto a […]

Fonte: Afghanistan. Mattel lancia: “Barbie mina anti-uomo” su Lercio.it