Questa signora dà fuoco alla lettera di Equitalia: “Equitalia uccide la gente”. VIDEO SHOCK

Questa signora dà fuoco alla lettera di Equitalia: “Equitalia uccide la gente”. VIDEO SHOCK

Ci giunge in redazione un video amatoriale di un utente che ha mandato il filmato al nostro giornale per capire cosa accade nel Paese reale. Si tratta di un filmato che vi proponiamo oggi in esclusiva e riguarda la signora Giulia Benzoni che, probabilmente esasperata dalle tasse, ha deciso di fare un gesto che i più hanno considerato eclatante quanto giusto: bruciare a Roma, durante una manifestazione contro la crisi, le cartelle e lettere che l’agenzia di riscossione le ha inviato. La donna dice di non poter pagare a questa gente, perché ha finito i soldi, e che non può lavorare unicamente per pagare le tasse. C’è tempo anche per una battuta quando dice, a un certo punto, “ora ci vorrebbe un po’ di benzina”, qualcuno dalle retrovie dice “Con quello che costa. Ahahaha”. Una frase come un’altra che dimostra il problema di grande depressione economica e finanziaria che negli ultimi anni ha sconvolto il Paese. La donna non risparmia critiche anche alla polizia, esortando gli agenti a non difendere i parlamentari e i ricchi ma il popolo, di cui ella è un degno esponente. Insomma, una storia incredibile, interessante sicuramente, che ha riscosso, almeno in quel momento, in piazza, un grande successo, dato che molti e forti sono stati gli applausi che la gente ha indirizzato nei suoi confronti.

E adesso non vi resta che godervi lo show di questa donna, da molti già considerata un’eroina. Pochi secondi di grande passione.


Equitalia uccide la gente di rebubblica

L’articolo Questa signora dà fuoco alla lettera di Equitalia: “Equitalia uccide la gente”. VIDEO SHOCK sembra essere il primo su Il Fatto Quotidaino.

Fonte: Questa signora dà fuoco alla lettera di Equitalia: “Equitalia uccide la gente”. VIDEO SHOCK sul Fatto Quotidaino