Post-Referendum. Sarà Ignazio Marino a guidare il Governo.

Post-Referendum. Sarà Ignazio Marino a guidare il Governo.

Il referendum ha squarciato il volo. Sono tanti i nomi ipotizzati in queste ore, ma alla fine pare che il governo sarà affidato ad una squadra guidata dall’ex sindaco di Roma, Ignazio Marino. Ancora poco chiari i motivi di questa scelta. Stando alle parole del portavoce quirinaleo Alvaro Porfido “è stata fatta una scelta di cuore, adatta per il momento di crisi che il Paese sta attraversando”. Ma probabilmente, sarà lo stesso Marino a spiegare i motivi e il percorso di questa decisione che fino a poco tempo fa pareva impossibile. Soddisfatti tutti i giornalisti a favore del marziano, come il noto Riccardo Benzoni, che dice, coi suoi toni alti: “Finalmente una persona seria al governo, sono contento di questa importante scelta, in futuro, ti dico, siamo di fronte a una svolta incredibile, che potrebbe darci grandi soddisfazioni”.

Ha parlato anche Andrea Screzi, nota penna nostrana che ammette: “Beh, di sicuro si cerca di far perno su una persona forse cancellata troppo presto dalla storia romana e che poi potrebbe rivelarsi essere una carta vincente o meno. Quel che è certo è che non sarà un governo monotono, vedo che potrebbe succedere qualcosa di grosso e di importante nei prossimi giorni, forse il governo potrà godere di quella stabilità di cui ha bisogno”. E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con la scelta made in Italyx? Fatecelo sapere nei commenti, di certo si apre una nuova era, nel tempo più rapido possibile. Uno scenario che nessuno avrebbe mai potuto immaginare.

L’articolo Post-Referendum. Sarà Ignazio Marino a guidare il Governo. sembra essere il primo su Il Fatto Quotidaino.

Fonte: Post-Referendum. Sarà Ignazio Marino a guidare il Governo. sul Fatto Quotidaino