Catanzaro. Apre la prima chiesa Satanica italiana

Catanzaro. Apre la prima chiesa Satanica italiana

stocalamai

La libertà di culto è un valore fondamentale, lo sa bene il sacerdote Riccardo Benzone, religioso ufficiale della prima Chiesa di Satana in Italia che aperto la sua struttura a Catanzaro: “Anche nel nostro Paese, si potrà essere fieramente satanisti, come accade in tutti gli Stati del mondo, o quasi in tutti. Si tratta di una battaglia di civiltà, un passo in avanti che andava fatto prima o poi e che ci mette in condizione di poter adorare il dio che più ci aggrada, Satana appunto. Nel mondo corrente, si ha una visione troppo spesso errata del satanismo, che altro non è che il culto di se stessi e non impone la violenza o i sacrifici umani, tutt’altro. In realtà si tratta di una visione antropocentrica della vita, l’uomo e le sue passioni e le sue idee è posto al centro di tutto. Insomma non ci sono divinità esterne da prendere in considerazione, vogliamo solo spostare l’attenzione sull’uomo, questa figura di carne, sangue, e ossa con tutte le sue virtù e i suoi difetti”.

Sembra avere le idee molto chiare il dottor Benzoni, e sembrano avere le idee molto chiare anche i suoi seguaci, che finora sono circa 300: “Abbiamo avuto un numero enorme di adesioni, in molti sono i satanisti indipendenti italiani che hanno chiesto di far parte del progetto e che ogni settimana si recheranno in sede a Catanzaro. Non abbiate paura di ciò che siete”. La chiesa di Satana sembra però destare molta preoccupazione per tutta la popolazione locale. Chissà alla fine chi sarà a spuntarla.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo e facci sapere cosa ne pensi!
Continua a navigare nel sito attraverso il menù e gli articoli correlati, a presto a voi lettori!
Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

L’articolo Catanzaro. Apre la prima chiesa Satanica italiana sembra essere il primo su Il Fatto Quotidaino.

Fonte: Catanzaro. Apre la prima chiesa Satanica italiana sul Fatto Quotidaino