Rivoluzione a Scuola – da Gennaio Si entrerà alle Ore 10

La Riforma della Scuola del governo Renzi prevede, secondo alcune indiscrezioni di dirigenti del Ministero della Pubblica Istruzione, oltre alla meritocrazia e la didattica, anche una rivoluzione nell’orario di ingresso: gli studenti da Gennaio andranno a scuola alle 10 di mattina.

Il progetto già sperimentato in Inghilterra con ottimi risultati è stato suggerito  dai neuroscienziati dell’Università di Oxford, L’obiettivo è migliorare l’attenzione dei ragazzi in modo che possano avere voti più alti.

Secondo alcuni studi, infatti, l’attenzione degli adolescenti si attiva a partire delle 9-10 e far arrivare prima gli studenti negli istituti scolastici è del tutto controproducente.

La decisione modificherà  radicalmente le abitudini delle famiglie.
«La scienza ci dice che i teenager devono dormire di più di mattina», ha dichiarato, il professore che guiderà la fase sperimentale. Secondo i ricercatori, infatti, gli adolescenti si coricano verso la mezzanotte  e sono svegli e attivi solo dopo le 9 di mattina.

Rivoluzione a Scuola – da Gennaio Si entrerà alle Ore 10

Naturalmente,  l’esperimento rischia di mandare in crisi le famiglie che hanno orari di lavoro o di ufficio  del tutto diversi.

Ad esempio  per abitudine abbiamo sempre detto ai nostri figli di  andare a letto prima, in quando il mattino vediamo che faticano ad alzarsi.

Ricordiamo la famosa frase dei nostri genitori  “dopo Carosello tutti a nanna”. In realtà secondo gli autorevoli studi non è così;
infatti  non è la mancanza di sonno che li fa essere più stonati il mattino, ma una normale questione di ritmi biologici, probabilmente collegata anche all’adolescenza e all’età dello sviluppo.

In Inghilterra dall’entrata in vigore della nuova normativa gli studenti sono migliorati moltissimo. specie quelli che avevano più difficoltà di apprendimento e con voti inferiori alla media.

Dott. Giovanni Burraschi – Cultura e Attualità

Fonte: Rivoluzione a Scuola – da Gennaio Si entrerà alle Ore 10 sul Corriere del Mattino

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su