Ebola e il manifesto UNICEF che fa Paura – Perchè è stato tradotto in ITALIANO?

E’ comparso da qualche giorno in rete nei canali ufficiali dell’Unicef (Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia), non è un fake ma, la cosa più curiosa e spaventosa, è che viene diffuso addirittura in lingua italiana e sulle pagine destinate al nostro paese.
ebolaunicef
Ci si chiede perchè un’immagine destinata praticamente ad un pubblico giovane (dalla semplicita e immediatezza delle immagini), contenga un messaggio così forte e immediato sui sintomi che riguardano un malattia che, a detta di fonti ufficiali, non è ancora arrivata nella nostra nazione e si corrono rischi molto bassi che possa realmente giungere sotto forma di epidemia?
La grafica innocua di questa immagine nasconde un messaggio per niente rassicurante. Giudicate voi stessi cari lettori.
Marco Pappuddi – Capo Redattore

Fonte: Ebola e il manifesto UNICEF che fa Paura – Perchè è stato tradotto in ITALIANO? sul Corriere del Mattino