Drogato armato di pistola interrompe TG – Irruzione in DIRETTA TV

E’ accaduto durante l’edizione pomeridiana del tg della tv locale tarantina Studio 100.

Drogato armato di pistola interrompe TG – Irruzione in DIRETTA TV

Alle ore 14,00 circa, un uomo armato di pistola ha fatto irruzione all’interno dello studio televisivo in cui viene normalmente trasmesso il telegiornale.

L’uomo, provvisto inoltre di siringhe utilizzate per minacciare la troupe televisiva e la conduttrice Rosalba de Giorgi, avrebbe cominciato a blaterare frasi senza senso atte ad imporsi per leggere un comunicato in diretta. A quanto risulterebbe, l’individuo era in evidente stato di alterazione psico-fisica e avrebbe persino farneticato frasi pseudo-religiose apocalittiche. Le trasmissioni sono state immediatamente interrotte.

Alcuni colleghi della giornalista sarebbero riusciti a sfondare la porta dello studio, chiusa a chiave dall’interno e dopo aver disarmato l’individuo, lo avrebbe consegnato alle forze dell’ordine.

In seguito si è appurato che la pistola utilizzata per le minacce era un giocattolo, mentre le siringhe autentiche.

fonte: studio 100 tv – Taranto

Fonte: Drogato armato di pistola interrompe TG – Irruzione in DIRETTA TV sul Corriere del Mattino