Diventa RICCO vendendo le vecchie Lire (2000 Euro a moneta)

La vecchia Lira italiana può riservarci ancora sorprese positive oltre a scatenare nostalgia.

Diventa RICCO vendendo le vecchie Lire (2000 Euro a moneta)

Esistono delle monete, in particolar modo quelle che si presentano senza alcun segno di usura (graffi, ossidazione) che possono valere una fortuna.

È vostro dovere controllare un vecchio salvadanaio o magari cassetti o ancora scatole dove potreste ritrovare a vostra disposizione insaputa delle lire in moneta che potrebbero valere un patrimonio

Ecco la lista delle più rare:

Monete coniate negli anni ’50

Le 100 lire coniate nel 1955 e le 50 lire coniate nel 1958 sono tra le più rare monete coniate dalla Repubblica italiana. Gli esemplari in ottimo stato di conservazione (denominati “in fior di conio”) valgono ben 2000 euro ognuna.

Poi ci sono le 5 lire e le 10 lire dal 1954 al 1956. Queste monete valgono 700 euro l’una e non è difficile che possano essere nascoste in qualche angolo della vostra casa perché negli ultimi anni della lira circolavano liberamente, assieme ai cosiddetti gettoni telefonici. Questi ultimi valgono 500 euro ognuno di qualsiasi annata, data la loro particolarità. Sono unici nel loro genere in quanto l’Italia è stata la prima e tra le poche nazioni ad adottarli.

Insomma: una ricerca di qualche ora nelle vostre cianfrusaglie casalinghe potrebbe cambiare la vostra vita per sempre. Cosa aspettate? 

Ilenia Tripidosi – Esperta Numismatica

Fonte: Diventa RICCO vendendo le vecchie Lire (2000 Euro a moneta) sul Corriere del Mattino

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su