Nozze gay, Renzi: “Va bene, ma a patto che nella coppia ci sia un uomo e una donna”


CAMERA – Sono arrivate questa mattina le dichiarazioni del Premier a favore dei matrimoni gay in Italia. Matteo Renzi sembra deciso ad avviare una riforma che consenta quindi le nozze gay ma ad una condizione: che nella coppia ci sia un uomo ed una donna.
Non sono mancate le polemiche all’interno del parlamento, immediato l’attacco da parte della fondazione per i diritti dei matrimoni gay che si è dichiarata schifata dalle dichiarazioni del capo del PD.
La nuova proposta di legge, promette il Premier, entrerà alla camera entro fine 2014 e garantirà a tutti i Gay entro la metà del 2015: il diritto al matrimonio.



L’articolo Nozze gay, Renzi: “Va bene, ma a patto che nella coppia ci sia un uomo e una donna” sembra essere il primo su IL CORRIERE DEL CORSARO.

Fonte: Nozze gay, Renzi: “Va bene, ma a patto che nella coppia ci sia un uomo e una donna” sul Corriere del Corsaro

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su