La Polizia lancia un AVVISO per tutti i genitori: “Prendete subito il cellulare dei vostri figli e fate questi controlli”

Come difendersi da “Blue Whale“, il discusso ‘gioco del suicidio’ finito all’attenzione dei media dopo un recente servizio televisivo? Lo spiega la Polizia postale e delle comunicazioni, impegnata a coordinare “gli interventi attivati a seguito delle numerose segnalazioni pervenute“, al fine di “individuare la presenza di eventuali soggetti che si dedicano ad indurre minorenni ad atti di autolesionismo ed al suicidio attraverso l’uso di canali social e app”. Per avvisare in tempo più genitori possibili, si consiglia la massima condivisione di questo articolo. Spezzare la catena di emulazione: L’obiettivo è di “intercettare fenomeni di emulazione nei quali pericolosamente possono incorrere i più giovani in rete in preda alle mode del momento o guidati da un’improvvida fragilità magari condivisa con un gruppo di coetanei”. Le raccomandazioni per i genitori: Aumentate il dialogo sui temi della sicurezza in rete; parlate con i ragazzi di quello che i media dicono e cercate di far esprimere loro un’opinione su questo fenomeno prestate attenzione a cambiamenti repentini di rendimento scolastico, socializzazione, ritmo sonno veglia: alcuni passi prevedono di autoinfliggersi ferite, di svegliarsi alle 4,20 del mattino per vedere video horror, ascoltare musica triste se avete il sospetto che vostro figlio frequenti spazi web sulla Balena Blu […]

Fonte: La Polizia lancia un AVVISO per tutti i genitori: “Prendete subito il cellulare dei vostri figli e fate questi controlli” sul sito di fake news ATTiVO TV