“Zoccola”, in aula si può dire: impunito Francesco Sanna (Pd)

“Zoccola”, in aula si può dire: impunito Francesco Sanna (Pd)

ROMA – Se vi capita di entrare in aula a Montecitorio da deputato sappiate che è rischioso pronunciare la parola “onestà”, soprattutto se scandita e ritmata. Mentre un insulto volgare e sessista, “zoccola”, sarà compreso, interpretato e passerà impunito.

Fonte: “Zoccola”, in aula si può dire: impunito Francesco Sanna (Pd)

Cosa ne pensi?

Close
Vieni a pescare con noi
Segui il Boccalone su