Pensa di chiamare la escort e invece telefona a una casalinga: finisce nei guai

Pensa di chiamare la escort e invece telefona a una casalinga: finisce nei guai

Lucca, 14 novembre 2014 – Tanto che alla fine il cinquantenne in questione è finito nei guai e si è visto convocare dai carabinieri per spiegare l’accaduto. E addirittura il fascicolo è finito sul tavolo del sostituto procuratore Elena Leone.

Fonte: Pensa di chiamare la escort e invece telefona a una casalinga: finisce nei guai